Una testa in 8-Bit


Dan Liuzzi è un designer americano ossessionato da tutto ciò che è in 8-Bit, da qui l’idea di creare una maschera per poter andare in giro con un grosso testone “pixelloso”.

In stile Art Attack vi do la lista del materiale che gli è occorso per realizzarla: una scatola di cartone, colla (vinilica?), gesso, schiuma isolante e vernice acrilica.

Ci sono volute quasi tre settimane di lavoro per dar vita al suo progetto, ma devo dire che le vale tutte, e mi permetto di aggiungere che ha ottenuto un risultato spettacolare!

Per dare più enfasi, nelle foto si è aiutato con una cravatta in 8-Bit, ma quella non è un’altra sua opera, è un oggetto realmente in vendita che abbiamo potuto vedere anche su DottorGadget.