Pac-Man e Van Gogh

La celebre opera “Notte Stellata” del pittore Vincent Van Gogh deve essere molto amata dai geek, difatti si sprecano le versioni alternative realizzate con i più svariati temi.

Abbiamo già visto una versione ispirata a Batman, dove si vede il bat-segnale alto nel cielo stellato, oppure la versione del Signore degli Anelli, dove la cattedrale diventa la terrificante Torre di Moldor.

Oggi tocca al mondo dei videogames prendere in prestito questo celebre dipinto, per la precisione sarà Pac-Man e i terribili Ghost ad invadere il cielo notturno e ad animarlo come se fosse uno scenario del gioco.

Non c’è nessun labirinto a richiuderli, e forse anche per questo sembrano tutti più felici, quasi come se si stessero godendo questa serata di libertà.