Il microscopio per iPhone 4 e 4S

Gli iPhone 4 e 4S sono degli smartphone dal grande potenziale,sono completi sotto ogni punto di vista e offrono moltissime possibilità. Ovviamente hanno dei limiti, ma possono superarli grazie ai gadget, sempre pronti a creare periferiche esclusive e dalle finalità più disparate.

E’ il caso della super lente per la videocamera che vediamo oggi, che trasformerà l’iPhone in un microscopio. La funzione non interesserà a tutti, dopotutto se fosse stata una funzionalità di interesse popolare l’avrebbero messa di “serie” su tutti gli smartphone. Invece gli appassionati dell’infinitamente piccolo sono molto pochi, per cui la periferica aggiuntiva rimane la soluzione migliore.

Anche perché è abbastanza voluminosa, quindi la possibilità di attaccare la lente solo all’occorrenza è quasi una necessità.

Come prestazioni non possiamo certo aspettarci immagini degne di un microscopio atomico , ma per la tipologia e tenendo conto che stiamo usando uno smartphone c’è di che essere soddisfatti.

Avremo uno zoom ottico di 60x, niente di eccezionale intendiamoci, però ci darà delle soddisfazioni e ci permetterà di osservare cose e particolari che ad occhio nudo non avremmo mai potuto vedere o apprezzare.

Il suo utilizzo è talmente semplice da sfiorare il banale, una volta fissata la lente non necessiterà nemmeno di qualche App aggiuntiva, ma utilizzerete le solite per fare foto e video, con però la possibilità di sfruttare la nuova ottica.

Il prezzo è molto interessante, 39,90 Euro, e potrebbe far venire la voglia di scoprire l’infinitamente piccolo anche ai non appassionati.

 

Lo trovate su   https://www.amazon.it/T-UP-Mini-microscopio-iPhone-4/dp/B004V3WJ2Y/ref=sr_1_23?s=electronics&ie=UTF8&qid=1346657479&sr=1-23