Il GameBoy compie 25 anni

Game-Boy-Original (600 x 960)

Oggi tutto il mondo sta festeggiando la Pasquetta, ma anche se non fosse un giorno festivo ci sarebbe lo stesso da festeggiare.
Il 21 aprile del 1989, quindi esattamente 25 anni fa, la Nintendo lanciò ufficialmente sul mercato la console portatile GameBoy, e il mondo dei videogiochi non fu più lo stesso.
Senza il GameBoy l’industria videoludica avrebbe perso una parte importante del suo potenziale, in molti diranno che non era un settore vitale però ha regalato gioie ed emozioni a moltissime persone, soprattutto ai più piccoli.
Oggi con smartphone e tablet è normale giocare ovunque e in qualunque momento, e proprio il loro successo potrebbe segnare la fine delle console portatili; Ma ora questo non ci interessa, qui si sta celebrando un totem dei videogame, il leggendario Nintendo GameBoy. Auguri!