L’aggressione a Taylor Swift durante i Grammy

L’esibizione di Taylor Swift agli ultimi Grammy Awards ha stupito un po’ tutti non per la canzone o la performance canora, bensì per dei curiosi colpi all’indietro fatti con la testa.
Sia il pubblico in sala sia i telespettatori non sono riusciti a trovare una spiegazione logica a questi movimenti, che tra l’altro sembravano parecchio dolorosi per il collo.
A giorni di distanza si è scoperto il motivo di quei curiosi movimenti, difatti è colpa di Ryu, uno dei personaggi principali di Street Fighter che si è divertito ad infastidire Taylor con continui calci in faccia.
La cantante però si è dimostrata una vera dura e una grande professionista, e nonostante Ryu ha continuato a suonare alla grande!