Google ricorda l’incidente di Roswell

google-doodle-rosswell-ufo-incidente
Oggi la home page di Google si presenta con uno dei suoi abituali doodle dedicati a qualche avvenimento o anniversario. A differenza del solito la ricorrenza che cade oggi è decisamente particolare, difatti quello che accadde 66 anni fa a Roswell è un fatto che fonde la storia con la leggenda, la realtà con la fantasia, la scienza con la fantascienza.

I fatti parlano del più famoso incidente di un UFO mai raccontato, un disco volante precipitato nella notte del 8 Luglio 1947 che non solo ha permesso al governo degli Stati Uniti di mettere le mani sull’astronave e di conseguenza su della tecnologia extra-terrestre, ma addirittura ha potuto recuperare i resti di un alieno in carne ed ossa (sempre che sia fatto così!).

Verità o finzione? Non ha alcuna importanza, anche se fosse tutta una montatura quello che conta è il pensiero comune e la maggior parte degli americani crede che quella notte fu proprio un UFO a precipitare a Roswell.

Google celebra questo controverso evento con un bellissimo doodle interattivo che ci permette di giocare una mini avventura “punta e clicca” nei panni del piccolo alieno precipitato con il suo disco volante.

Che ci crediate o meno è proprio così, ovviamente mi riferisco alla home di Google non all’incidente!