La tavola periodica della Terra di Mezzo

tavola-periodica-terra-di-mezzo

Emil Johannson, un ragazzo americano che studia ingegneria chimica ha unito le sue due grandi passioni, quella per la sua materia di studio e quella per l’universo fantasy creato da Tolkien per i suoi capolavori Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli.
Il risultato è lo strumento fondamentale di ogni chimico, la tavola periodica, modificata sapientemente per far spazio a tutti i personaggi apparsi nei libri di Tolkien.
Ci sono proprio tutti e sono divisi per razza come gli elementi sono suddivisi in base al loro gruppo, inoltre ogni personaggio ha anche scritto sia la data di nascita sia quella di morte rendendo così il lavoro ancora più completo.
Devo ammettere che rivedere la tavola periodica in questa versione assume tutto un altro fascino, credo che se prima di studiare a scuola quella vera facessero vedere questa versione della Terra di Mezzo i ragazzi capirebbero prima la filosofia e l’organizzazione che c’è dietro. Tuttavia ci sarebbe il rischio che studino a memoria solo questa ignorando il caro vecchio Mendeleev.

(Cliccando sull’immagine potete apprezzarla meglio vedendola alla risoluzione originale)