Il folle progetto di una statua di Wolverine alta 300 metri

Quando ho letto questa notizia non ho potuto fare a meno di pensare a un personaggio di Mai dire Goal interpretato da Fabio de Luigi, l’ingegner Cane, che quando doveva parlare di cifre ne aveva solo una per la testa, 1.000, o millemila nel caso fosse stata molto grossa.
Difatti nella cittadina di Edmonton (in Canada) per prendere in giro il progetto di una nuova arena ritenuta troppo costosa un cittadino ha provocatoriamente proposto che sarebbe meglio spendere quei soldi in una statua dedicata a Wolverine, forse il canadese più famoso al mondo.

Ovviamente i soldi destinati all’arena sono parecchi quindi la statua da costruirsi voluta dal cittadino dovrà essere alta 1.000 piedi! Se non avete affinità con le unità di misura americane sappiate che corrispondono a 304 metri e qualche centimetro, per fare qualche paragone vi basti sapere che la Tour Eiffel è alta 324 metri mentre la Statua della Libertà non arriva a 100 (93 m per la precisione).
Tuttavia quella che era nata come una provocante battuta ha scatenato il finimondo e ora sono molti i cittadini di Edmonton che pensano che costruire questa mastodontica statua possa essere un ottima scelta.
Non avrà mai il valore storico dei monumenti sopracitati ma sarebbe un modo per far parlare della cittadina in tutto il mondo, attirare milioni di turisti e dare slancio all’economia del paese.

Realisticamente parlando però nessun sindaco autorizzerà mai una statua di Wolverine alta 300 metri, anche a costo di scontentare l’intera cittadinanza.
Gli effetti di questa vicenda però non finiranno necessariamente nel nulla, difatti è partita una petizione per costruire comunque una statua dedicata al caro vecchio canadese Logan, molto più piccola ma comunque celebrativa e potenzialmente meta di pellegrinaggio dei turisti “supereroici”.
La petizione chiede una statua decisamente ridimensionata e dai 1.000 piedi iniziali si è passati a 20, che sono poco più di 6 metri. La differenza è parecchia ma un Wolverine di 6 metri farebbe comunque parlare molto di se.
Ora rimane da vedere che esito darà la petizione e poi come sarà il progetto, per esempio che materiale verrà usato per farla? Legno d’acero o adamantio?