Bing aggiunge il Klingon tra le lingue del traduttore

Bing, il motore di ricerca di Microsoft le sta provando tutte per guadagnare sempre più utenti e incrinare un po’ il monopolio di Google.
L’ultima trovata è solo una finezza ma potrebbe far guadagnare molti punti a Bing, specialmente tra i fan di Star Trek. Difatti nel traduttore è stata aggiunta come lingua il klingoniano, la lingua dei Klingon che è diventata uno status symbol tra i fan della serie più fanatici.

Come lingua è veramente ostica, cacofonica e difficilissima, quindi avere a disposizione un traduttore automatico potrebbe essere veramente utile, senza contare che nel caso qualche Klingon dovesse farvi visita riuscire a comunicare potrebbe fare la differenza tra un incontro pacifico e di cortesia e un litigio che potrebbe far scoppiare una guerra interplanetaria.

Qui sotto ho provato a tradurre alcuni aforismi Klingon per testare il traduttore, non parlando klingoniano non posso giudicare il risultato, ma parrebbe incomprensibile al punto giusto.

“I Klingon sono una razza orgogliosa, e intendiamo continuare ad essere orgogliosi”
“tlhInganpu’ Segh Hem, ‘ej ‘e’ taH Hech Hem ”

“I Klingon nascono, vivono come guerrieri, poi muoiono”
“SIQ tlhInganpu’, yIn, vaj Hegh SuvwI'”

“Colpisci duro e colpisci rapido”
“mup let ‘ej nom mup”

“Combattiamo per arricchire lo spirito”
wIje’meH maSuv qa

Inoltre oltre alla lingua Klingon in versione “terrestre”, quindi scritta con il nostro alfabeto, potrete selezionare anche quella originale del pianeta Kronos e scritta con l’alfabeto Klingon, stilisticamente è molto bella ma che per comprensione equivale a vedere un documento in arabo (per chi non lo conosce).