Excel diventa un geniale gioco di ruolo

I ragionieri sono persone seriose, Excel è un programma noioso e non ci sono più le mezze stagioni.

Luoghi comuni che è bene sfatare del tutto, almeno i primi due. Anche se i ragionieri fossero per la maggior parte seri non vuol dire che lo siano tutti, mentre Excel come tutti i programmi si giudica per come viene impiegato, quindi se lo usate solo per cose noiose è  soltanto per colpa vostra!

La miglior dimostrazione possibile ce la offre Cary Walkin, professione ragioniere (ovviamente) che ha creato un divertente RPG usando unicamente un foglio di lavoro Excel.

So che molti di voi dopo la curiosità iniziale avranno iniziato a fare gli scettici, perchè un conto è fare un RPG, un altro è farlo bello, divertente o almeno interessante.

Se pensate che con Excel sia impossibile fare qualcosa di meritevole sappiate che vi sbagliate di grosso. Ovviamente se la pietra di paragone è Baldur’s Gate allora dovrete rivedere le vostre capacità analitiche, ma se lo giudicherete nell’ottica giusta scoprirete un gioco sorprendente.

Un semplice foglio di calcolo vi offrirà tutto questo

  • Random enemies: Oltre 2.000 possibili nemici con differenti abilita e AI
  • Random items: 39 modificatori per gli oggetti con il risultato di oltre 1000 possibili combinazioni e attributi.
  • Una storia con 4 diffrenti finali che dipenderanno da come il giocatore affronterà la storia e le azioni che compirà
  • 8 boss,ognuno con abilità differenti
  • 4 arene pre-programmate  per poter fare delle sfide
  • 31 Incantesimi che offrono differenti strategie per avanzare nel gioco
  • 15 Oggetti unici. Hanno caratteristiche specifiche e si trovano solo addosso a determinati nemici
  • 36 Obiettivi

Cosa dite, può essere abbastanza?

Io direi decisamente di si, se siete della stessa idea lo potete scaricare dal seguente link