Lo spot di The Big Bang Theory durante il Super Bowl

Questa notte si è giocato il  Super Bowl, un evento mediatico che non attira solo decine di milioni spettatori nei soli Stati Uniti, ma attira anche gli sponsor come gli orsi con il miele.

Pensate che 30 secondi di spot costano qualcosa come 3,5 milioni Dollari!
Evidentemente la cifra non ha spaventato i nerd più famosi del piccolo schermo, anche se The Big Bang Theory  ha preferito fermarsi a “solo” 22 secondi di filmato. Giusto per risparmiare qualche centinaio di migliaio di Dollari.

Così Sheldon e compagnia si sono esibiti in uno spot tematico ribattezzato “Best of the Best”, dove i quattro amici e Penny sono vestiti come dei giocatori di Football pronti a scendere in campo.