A J.J. Abrams piacciono di più i giocattoli di Star Wars

Per i fan di Star Wars è stato come riportare sulla retta via un agnellino smarrito.
Sto parlando di J.J. Abrams, il regista produttore che dopo aver rilanciato Star Trek con due film (il secondo è in uscita nei prossimi mesi) è stato insignito dell’onorevole e difficilissimo compito di dirigere il film più atteso dei prossimi anni, Star Wars VII.

L’evento, accolto con scetticismo da alcuni che vedono una sorta di nemico sedersi sulla sedia da regista più scottante del mondo, è stato accolto con vera gioia da altri che vedono in J.J. Abrams un degno erede del creatore George Lucas.

Il tutto è stato rappresentato alla perfezione da questa bellissima immagine disegnata da Bob Thiele, con Luke e Han Solo che accolgono J.J. con i nuovi giocattoli, lasciando sullo sfondo un Capitano Kirk in lacrime con la sua piccola e vecchia Enterprise.

Che sia stato quello il suo Lato Oscuro?