La moneta da un trilione di Dollari

Se l’Europa piange l’America non ride. Negli Stati Uniti la crisi economica sta mettendo in grossa difficoltà il governo e solo all’ultimo il presidente Obama è riuscito ad evitare il Fiscal Cliff.

Il problema del debito pubblico quindi non riguarda solo noi italiani, però gli statunitensi stanno dimostrando uno spirito di iniziativa decisamente più ingegnoso del nostro, non saranno seri, ma la fantasia non gli manca.

Difatti è stata organizzata un petizione semiseria per convincere il presidente Barack Obama a coniare una moneta da un trilione di Dollari da depositare presso la Fed (la banca centrale degli Stati Uniti) per risolvere il problema del debito e scongiurare il fallimento economico del paese.

Fin ora hanno raccolto oltre 7.000 firme, forse troppo poche per rendere degna di nota la proposta, ma questo ai sostenitori non importa.

Non solo hanno ideato questo bizzarro piano, ma si sono già lanciati nel toto moneta, che immagine dovrà riportare?

Tantissime le proposte, una delle migliori è quella del Dottor Male di Austin Power che riprende la celebre scena della richiesta di riscatto fatta al Presidente degli Stati Uniti.

Invece io non posso esimermi dal segnalare la leggendaria banconota posseduta da Mr.Burns al centro di una mitica puntata dei Simpson, non sarà una moneta ma il valore è quello.