Il Bracciale del Destino

I giochi di ruolo alla di D&D sono poco esigenti per quanto riguarda il materiale di gioco, basta una matita, un foglio e i mitici dadi. Ovviamente servono anche avventura e manuali, ma quelli si possono prendere in comune con la compagnia.

In genere la tecnologia non fa parte di questo mondo, l’unico contatto è avvenuto tramite i videogiochi, ma i giochi classici da tavolo sono rimasti legati alla tradizione, almeno fin ora.

I gadget ci offrono degli accessori che anche i puristi del gioco cartaceo vorranno assolutamente, e vedendo questo Bracciale del Destino non è difficile capirne il motivo.

Ci troviamo di fronte al più geniale e spettacolare strumento mai concepito per sostituire i dadi.

L’aspetto è quello di un bracciale peloso in stile popolazione barbara che proviene dai paesi nordici, ma al centro ha un pannello con doppio display digitale a led che difficilmente avreste visto sul braccio di qualche vichingo.

Vi basterà selezionare il tipo di dado (nei giochi di ruolo il classico dado da sei è solo uno dei tanti), agitare il braccio, battere il pugno sul tavolo e guardare il risultato sul display.

Il Bracciale del Destino ha anche altre funzioni, come la modalità contatore, utile per tenere il segno dei punti ferita, come cronometro, oppure come timer, fare dei conti alla rovescia.

Via DottorGadget