Pianoforte Libreria

I passatempi culturali per antonomasia sono sicuramente la musica e la lettura, e con questo elemento d’arredo potrete unirli al meglio;

Si tratta di una libreria, il mobile per eccellenza che non può mancare nella casa di un amante della lettura. La parte musicale sarà supportata dalle sue forme, che riprendono quelle di un grosso pianoforte a coda da appendere verticalmente alla parete.

Anche se riempiendola con libri inerenti alla musica, biografie di musicisti e spartiti sicuramente sposterete l’ago culturale decisamente verso la musica.

Un pianista potrebbe aver trovato il mobile ideale da mettere in salotto, ma anche un ignorante in materia musicale potrebbe trovare geniali le forme di questa libreria, e desiderarla anche solo per gusto estetico.

Purtroppo è un opera artigianale non è in vendita, ma se conoscente un bravo mobiliere e avete due soldi da spendere potrete sempre chiedergli che ve la faccia.