Chuck Norris vs Super Mario

Chuck Norris, dopo essere diventato prima star della tv e poi leggenda vivente, ha bisogno di nuovi stimoli. Per un duro come lui tutto è possibile, e anche a causa della penuria di videogames a lui dedicati ha deciso di prendere in mano la situazione e fare da solo.

Considerando la programmazione superflua, e non volendo un gioco in cui sarebbe stato l’unico protagonista, si è camuffato in versione 8-bit ed è entrato con la sua solita “delicatezza” nel mondo dei videogiochi, deciso a lasciare anche in  quel settore il suo segno indelebile.

La prima partita, o meglio la sua prima vittima, è stata una vera e propria leggenda dei videogiochi, Super Mario.

In barba (e con Chuck è proprio il caso di dirlo) a tutti i record mondiali, li ha polverizzati con la sua straordinaria forza riuscendo a finire il primo livello in una manciata di secondi.

Non vi volgio svelare troppo, ma riuscirà nell’impresa senza l’uso del calcio volante, e con la principessa farà quello che Super Mario non è riuscito a fare per decenni.